Libri

Storie di troie e questioni affini

Il punto di vista della prostituta. Non so mai cosa aspettarmi quando chiedo a L di prestarmi libri, figuriamoci quando gli propongo un tema del genere. Però questa cosa mi piace, perché in realtà non mi ha mai deluso, anzi. Gli dico, di solito, portami quello che ti pare che mi fido. Anche quella volta mi sono fidato. Da quel messaggio in WhatsApp ho letto qualche altra cosa e visto qualche film, sempre riguardo a storie di troie, provo a riassumere qui un po’ di cose.

Lawrence d'OrobiaStorie di troie e questioni affini
Leggi tutto

La Giostra degli Scambi di Andrea Camilleri

Con molta calma, due parole sul libro che rimane tra quelli che ho letto durante le mie vacanze in Toscana (estate 2016). Sono piuttosto monotematico negli ultimi tempi e Andrea Camilleri la fa da padrone: in un paio di mesi ho recuperato tutto quello che c’era da recuperare su questo autore che avevo erroneamente snobbato. Il libro in questione è La Giostra degli Scambi.

Lawrence d'OrobiaLa Giostra degli Scambi di Andrea Camilleri
Leggi tutto

Le Ali della Sfinge di Andrea Camilleri

Le Ali della Sfinge, dove la sfinge non è il monumento egizio. Lo dico perché io ho passato le prime pagine del libro a chiedermi che minchia d’ali avesse la sfinge. Sapevo del naso rotto, del corpo da quadrupede, non di ali. E invece la sfinge, in questo caso, è un tipo di farfalla.

Lawrence d'OrobiaLe Ali della Sfinge di Andrea Camilleri
Leggi tutto

Il Giro di Boa di Andrea Camilleri

Il Giro di Boa, ovvero quella che viene più volte definita come l’indagine più difficile del commissario Montalbano. Non solo nel risvolto di copertina o come trovata pubblicitaria, ma anche nei libri successivi. La domanda da porsi è: in che senso difficile? La risposta è: difficile da diversi punti di vista.

Lawrence d'OrobiaIl Giro di Boa di Andrea Camilleri
Leggi tutto

La Voce del Violino di Andrea Camilleri

La Voce del Violino è un’altra indagine di Montalbano. Comincia più o meno così: il commissario e il suo compare si schiantano contro una macchina parcheggiata. Non trovano nessuno e lasciano un biglietto per farsi richiamare, ma al ritorno la macchina è ancora lì, non c’è segno di vita. Si scopre poco dopo che anche alla proprietaria mancano i basilari segni di vita.

Lawrence d'OrobiaLa Voce del Violino di Andrea Camilleri
Leggi tutto

Ti Ucciderò di Mickey Spillane

Vorrei cambiare genere, dico ad L, vorrei provare a leggere qualcosa di veramente noir. Ne ho esperienza sono cinematografica, portami qualcosa. Ti senti pronto? Chiede lui. Si, rispondo io, sicuro, sprezzante. Mi porta, tra gli altri, Ti Ucciderò di Mickey Spillane.

Lawrence d'OrobiaTi Ucciderò di Mickey Spillane
Leggi tutto

Il Cane di Terracotta di Andrea Camilleri

Prima o poi doveva accadere. Certe cose sono così. Accadono e non te ne accorgi. Circa. O comunque provi ad evitarle ma loro accadono lo stesso. Questa è una di quelle cose. Il primo approccio a Montalbano. Insomma, non è facile da accettare. Son partito da Il Cane di Terracotta.

Lawrence d'OrobiaIl Cane di Terracotta di Andrea Camilleri
Leggi tutto

Tango a Istanbul di Esmahan Aykol

In due settimane di vacanze in Toscana non pensavo che avrei letto molto: ho portato cinque libri che avevo in sospeso, con la convinzione che avrei finiti due, massimo massimo tre, toh. Invece dopo la prima settimana erano già tutti finiti e ho dovuto cercarne altri. Tango a Istanbul (scritto da Esmahan Aykol) è uno dei due libri che ho trovato nel bazar del villaggio.

Lawrence d'OrobiaTango a Istanbul di Esmahan Aykol
Leggi tutto